Tendenze autunno/inverno 2016-2017

Ed eccoci qui con un post molto importante! Ecco l’articolo che vi avevo promesso sulle tendenze di questa stagione!

Il giubbotto di jeans:
Può essere corto, medio o lunghissimo. Con lavaggio scuro o chiaro. Liscio o con inserti in altri tessuti o stemmi applicati. Valgono tutte le varianti, l’importante è che la giacca in denim non manchi nei vostri guardaroba.

I cuissard:
Gli stivali sono le scarpe che domineranno il prossimo inverno, il modello che vince su tutti gli altri è quello altissimo, sopra il ginocchio.

Il color panna:
Tra il bianco, il carne e il beige sarà una delle tonalità sul podio della prossima stagione fredda. Le passerelle impongono di indossarlo dalla testa ai piedi, per un deciso effetto monocromatico. Io l’ho scelto, così come il grigio, per i maglioni ahah!

Le calze in lana:
Finalmente niente gambe nude in inverno, ma invece dei collant in nylon ritornano quelli caldi in lana o cashmere. Io le adoro e già l’anno scorso le indossavo almeno due volte a settimana ahaha!

Il chiodo:
Il ritorno agli anni ’80 e ’90 riporta in auge anche il giubbotto da motociclista in pelle. Presentato in molteplici varianti: con impunture, decorato da zip o completamente rivestito in paillettes. Ma con una precisa regola cromatica da rispettare: è sempre nero. E noi ne abbiamo visti invece di tutti i colori da Zara… ma io sostengo che nero sia il migliore e non ho ceduto nemmeno una volta!

Lo stile cowgirl:
Il fascino del vecchio West ritorna in passerelle. Per cavalcare e dominare lo stile non possono mancare: frange, stivaletti, giacchine ricamate e capi in pelle. Lo adoro io!

Sporty attitude:
Ormai l’abbigliamento tecnico è entrato a pieno diritto in passerella da qualche stagione. Il prossimo inverno diventa più elegante che mai. Il giubbotto del tempo libero è strutturato e fa coppia con orecchini e scarpe gioiello. La felpa diventa preziosa indossata con sartoriali pantaloni a vita alta.