Come strappare i jeans – #Ripped

Buon lunedì a tutti! Dunque, vi avevo anticipato già questo weekend sui social che vi avrei mostrato una mia creazione: strappi sui jeans by myself ;) Premetto col dire che è stato facilissimo e super divertente, ma ci è voluto parecchio tempo…! In ogni caso, ne è valsa la pena!! Io adoro personalizzare i miei capi, o con accessori come spille, paillette, nastri, ecc.. ma questa volta ho fatto sul serio ehehe! Allora i jeans li ho comprati da BERSHKA la scorsa settimana e avevano gli strappi solo sulle ginocchia (parte più complessa)… Ma ora veniamo al procedimento:

OCCORRENTE: – jeans possibilmente chiaro

- Taglierino

- Carta vetrata

- Un pezzo di cartone rigido ma mettere all’interno di ogni gamba

PROCEDIMENTO: Come prima cosa, dopo aver messo il cartone, dovete disegnare con una matita (aiutatevi con un righello) le linee orizzontali dove volete avere gli strappi.

A questo punto iniziate a ritracciare  col taglierino le linee a matita (tagliando proprio il jeans)

Ora, impugnate il taglierino come una matita e muovetelo da destra a sinistra velocemente, come se doveste colorare un disegno con le matite colorate… questo dovete farlo finché il tessuto non si buca. Man mano dovete fare zone orizzontali sopra e sotto la prima linea solcata sulla matita… Insomma, attorno alle prime linee a matita dovete farne altre ma con questa seconda tecnica appena spiegata, sopra e sotto in modo da creare una blocco unico a forma di rettangolo “irregolare”, come delle macchie allungate ai lati… dalle foto comunque capite benissimo!

Ora dovreste intravedere dei fili bianchi orizzontali mischiati a piumini azzurri.. questi piumini (scarti del jeans) vanno eliminati per far vedere solo i fili bianchi… quindi dovete strisciare la carta vetrata lungo il verso dello strappo … probabilmente vi si strapperanno alcuni fili bianchi.. ma tranquilla che va benissimo così!

Il look creato, comunque, l’ho usato per un 18esimo ed è piaciuto a tutte le mie amiche.. quando ho detto che li avevo tagliati io non ci credevano ehehe! Ma, vi giuro, la soddisfazione di dire che era frutto del mio lavoro è stata impagabile!! Ora vi lascio una sfida però! Provate a strappare un vostro jeans, magari anche vecchio e che non usate più (così non avete nulla da perdere) e poi, una volta concluso il lavoro, postate la foto anche (col vostro volto se volete oltre al pantalone) su Instagram o Facebook, usate l’hashtag #RippedJeansByMyselfAndVeronicaRastelli e taggatemi! La foto coi jeans più “vissuti” e con gli strappi più azzardati verrà messa anche sul mio profilo! Non vedo l’ora di vedere i vostri capolavori! E non siate timidi eheheh! Bacioni a tutti e a prestissimo on tante altre novità!

Shirt – Terranova

Jeans – Bershka

Shoes – Via Maestra

Sunglasses – ASOS

Jacket – Zara

Bag – Sergio Rossi